Una cura per l’autunno con i sali di Schussler

In autunno, mentre diciamo addio alle lunghe e calde giornate d’ estate , il tempo freddo, il buio e l’umido avanzano. Il tempo tra l’estate e il Natale  è anche in generale il momento più indaffarato dell’anno, abbiamo quindi bisogno di tutte le nostre  forze per sopravvivere a questi momenti di stress per essere ben preparati all’inverno.

Con una cura a base di Sali di Schussler è possibile rendere il nostro corpo resistente ai raffreddori e ai raffreddamenti, e rendere più vigile e allegra la nostra mente nonostante i giorni bui.

I Sali che possono venirci in aiuto sono

No. 3 Ferrum phosphoricum che rafforza il sistema immunitario, promuove l’adattamento alla stagione fredda, protegge contro il raffreddore, evita il congelamento, rivitalizza, promuove la gioia della vita, rafforza per nuovi compiti nel lavoro e nella vita di tutti i giorni                 

No. 5 kalium phosphoricum , che aiuta ad alleviare lo stress, previene stati d’animo depressivi, rafforza il sistema nervoso

No. 6 kalium sulfuricum, che rinforza e rigenera la pelle e le  mucose, rendendole così più resistenti ai patogeni.

No. 7 magnesium phosphoricum, che  favorisce il sonno e dona al corpo nella notte la possibilità di rigenerarsi .

Puoi iniziare con una bevanda calda di sali di Schuessler per un trattamento più intensivo . Per fare questo, prepara una bevanda calda  come segue per  2 volte al giorno per i primi 3 gg. cercando di prenderti almeno un quarto d’ora , in cui ti puoi rilassare:

metti i seguenti sali in una tazza :

sale no. 3 : 5 compresse
sale no. 5 : 5 compresse (alla sera sostituire questo sale  con 8 compresse di no.7)
sale no. 6 : 5 compresse

Versa l’acqua calda e attendi alcuni minuti fino a quando le compresse non si sciolgono .
Fai attenzione a non usare un cucchiaio di metallo per mescolare  e bevi  la bevanda calda a piccoli sorsi .

L’applicazione a caldo permette al corpo di ottenere un forte impulso di sali minerali potenziati.

Poi prosegui prendendo per 3 volte al giorno :

sale No. 3 : 2 compressa
sale No. 5 : 2 compressa (alla sera sostituire con 8 compresse di nr. 7 in acqua calda prima di andare a dormire)
sale No. 6 : 2 compressa

Lascia sciogliere la compressa lentamente in bocca . Importante! Bere molto durantre la giornata in modo che il corpo possa espellere tutte le tossine possibili. Lunghezza totale della cura 4 – 6 settimane

Creme di Schussler adatte alla stagione autunnale:

No. 1 calcium fluoratum  e no. 11 silicea che curano la pelle, e  le donano elasticità sufficiente per sopportare l’aria fredda autunnale aiutando contro le screpolature e i tagli che spesso arrivano con la stagione fredda.

Se si soffre di disturbi delle articolazioni o ai muscoli , strofinare accuratamente le parti del corpo interessate con la crema nr. 6, se si ha la pelle molto secca utilizzare la crema no. 8.

Il programma di trattamento proposto per l’autunno comprende naturalmente, oltre ai sali di Schüssler, anche  consigli nutrizionali, e di stile di vita all’aria aperta.

La cura viene migliorata se si beve durante la giornata almeno una tazza di tè di rosa canina. Se piace, si può anche aggiungere una spruzzata di limone fresco, che ancora una volta aumenta il contenuto vitaminico . Integrare con tre noci  al giorno è poi un buon modo  per sostenere  i nervi . rendere i vasi sanguigni elastici e rafforzare la circolazione . Al mattino bere un bicchiere di acqua calda con limone appena alzati  ci aiuta a disintossicare e pulire il nostro intestino.

Occorre inoltre aiutare il corpo ad asciugarsi e riscaldarsi durante le prime giornate umide. Con l’arrivo d’aria decisamente fredda e umida, il nostro corpo viene sollecitato a creare al suo interno la condizione opposta e noi possiamo assecondare e facilitare questo processo o contrastarlo. Se lo si contrasta il corpo esprimerà il suo disappunto con sintomi di disagio; stanchezza, tristezza, raffreddori, febbre, diarrea, tosse, eruzioni cutanee e dolori. Occorre quindi evitare tutti i cibi raffreddanti: bevande fredde, succhi di frutta, latticini, dolci e cominciare a cuocere un po’ più a lungo le pietanze. Ottimo il miglio, il cereale che più ci asciuga e aiuta per tutti i problemi di questa stagione, anche il riso e utile e un accorgimento molto interessante, è di tostare brevemente questi cereali prima di cuocerli. Sono prima da risciacquare per pulirli e dopo da tostare in una padella pesante – senza olio – fino a quando emanano un profumo leggero e alcuni chicchi cominciano a scoppiare (come i popcorn), dopo si cuociono normalmente.

Buon autunno a tutti!


p.s.: naturalmente i Sali di Schuessler  non possono sostituire una visita medica . Occorre sempre consultare un medico se si hanno gravi problemi di salute !

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s