Occhi gonfi e occhiaie? Cause e rimedi.

tranensacke4Occhi gonfi, o borse sotto gli occhi, che  si presentano come una zona  circoscritta del contorno occhi,  particolarmente prominente e rigonfia, sono generalmente il segno di un metabolismo dei liquidi non equilibrato. Deriva da un  problema  di ritenzione idrica e microcircolo dovuto ad un malfunzionamento del flusso sanguigno e del  sistema linfatico in questa zona,  con un accumulo di liquidi e tossine proprio nel contorno occhi. Il problema si presenta soprattutto al mattino appena svegli, ma in casi più gravi può perdurare anche tutto il giorno.

Si può avere anche lo stesso problema dovuto invece ad una perdita di elasticità cutanea della zona che con l’avanzare dell’età, tende a rilassarsi e a formare una borsa di pelle sotto agli occhi, più o meno rigonfia.

A volte il gonfiore degli occhi, può essere dovuto semplicemente alla mancanza di sonno, o alla conseguenza di una alimentazione troppo acidificante.

Nel primo caso il sale di Schussler adatto è il nr. 10 Natrium sulfuricum, nel secondo caso il nr. 11 Silicea, nel terzo il nr. 9 Natrium phosphoricum.

Secondo la Medicina tradizionale cinese le occhiaie sono il segno di reni privi di energia vitale. Quando ci sono troppe tossine all’interno del nostro corpo accumulate tramite il cibo, le emozioni, lo stress, l’inquinamento ambientale, i veleni, il fumo, ecc., queste non fanno altro che consumare questa nostra  riserva di energia vitale conservata nei reni che determina la durata  e la qualità della nostra vita . I consigli sono di evitare il freddo e dare calore, eliminare acqua e bevande fredde e cibi crudi, introdurre spezie (cumino, curcuma, zenzero, prezzemolo) cibi cotti, zuppe, acqua calda o tisane, seguire una vita sana e regolare, praticare tecniche energetiche come tai chi, yoga, meditazione che apportano  energia di buona qualità al nostro organismo.

3-5

Le occhiaie, invece, quelle che creano un infossamento  a forma di mezzaluna nella zona inferiore degli occhi, con un alone bluastro a volte tendente al violaceo che parte dall’angolo interno dell’occhio e va verso l’esterno, rendono lo sguardo per lo più stanco. Questo segno, è un sintomo acuto che  indica la mancanza del sale nr. 3 Ferrum phosphoricum.

come-rimediare-alle-occhiaie_a5907c3c6f08c201b413a87368e0d54a

Se invece i nostri occhi sono completamente cerchiati di nero , è indice di mancanza del sale nr. 1 Calcium fluoratum.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...