Siete pronti per i consueti bagni di sole stagionali?

abbronzaturaL’Organizzazione Mondiale della Sanità stima che, in tutto il mondo, circa 60.000 persone muoiono ogni anno in tre diverse forme di cancro della pelle, che sono causati da troppo sole.

Dobbiamo assolutamente abituarci a proteggere la nostra pelle dai raggi solari, per poter godere di tutti gli effetti benefici del sole senza per contro danneggiare la nostra cute.

Per integrare la cura della pelle con la protezione solare , anche  i sali di Schüssler si sono dimostrati efficaci.
Questi sono i sali consigliati da utilizzare come preparazione della pelle, e da assumere sia  per via interna che per via esterna  come crema durante  le nostre vacanze al sole:

• No. 3 fosfato di ferro – che protegge la pelle attraverso un sistema immunitario ben funzionante.
• N. 6 solfato di potassio – il sale  della pelle, regola anche il metabolismo  della melanina, è utilizzato ad esempio per la pigmentazione brunastra sul viso e per preparare la pelle per un’abbronzatura sana all’inizio dell’estate. Permette alla pelle di affrontare meglio l’aumento delle radiazioni solari e prevenire scottature e reazioni allergiche
• No. 8 cloruro di sodio – Il sale del bilancio idrico che elimina i disturbi legati all’equilibrio idrico della pelle troppo esposta ai raggi solari

Assunzione consigliata:Prendere 3 volte al giorno 2 compresse di ciascun sale indicato lasciando sciogliere le pastiglie lentamente in bocca.

L’ottimale sarebbe iniziare l’assunzione con almeno 3 settimane di anticipo. Se possibile, il trattamento dovrebbe essere continuato anche durante la vacanza al sole e anche dopo per qualche settimana.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s