..e facciamole queste pulizie di primavera!

puliziediprimavera2Con il cambio di stagione cambiano i suoni, i profumi, i colori, e si risveglia tutto l’ambiente intorno a noi, e siccome noi viviamo in costante vibrazione e risonanza con quello che ci circonda, anche il nostro orologio interno sente il bisogno di riorganizzarsi e risintonizzarsi. Dopo l’inverno potremmo sentirci appesantiti, non solo come chili in più, ma anche come pensieri, emozioni, e occorre fare una pulizia generale del corpo e della mente, proprio come facciamo per la nostra casa in questo periodo. C’è il bisogno di pulire, togliere polvere, mettere ordine, buttare cose che non servono per lasciarci andare alla nuova stagione.
Per affrontare i cambiamenti stagionali è essenziale depurare l’organismo e stimolare il nostro sistema immunitario. Una buona parte di questi processi vedono come organo chiave il fegato che secondo la medicina cinese appartiene proprio all’elemento legno relato alla stagione della primavera.

Esistono numerosi mezzi per disintossicare il corpo. Spesso è già sufficiente ridurre e convertire la dieta, un maggiore esercizio fisico e una maggiore assunzione di liquidi (min. 2,5 litri) sotto forma di acqua e tisane non zuccherate per aiutre maggiormente il nostro metabolismo.
Nella biochimica ci sono Sali specifici che vengono suggeriti in aggiunta ad una dieta magari vegetariana e che insieme rappresentano come una molla che in poche settimane è in grado di rinnovare completamente il nostro organismo.

Questi sono i Sali che vorrei consigliare per questa disintossicazione primaverile:

No.4 D6 Kalium chloratum • Espelle tutti i veleni chimici coi quali entriamo in contatto, (additivi alimentari, aromatizzanti, coloranti anche in giochi, abiti, tintura per capelli, conservanti, pesticidi inquinanti ambientali, farmaci, vaccinazioni, anestesia..)  • stimola le ghiandole linfatiche che contribuiscono al processo di purificazione)•

No. 6 D6 Kalium sulfuricum •Disintossica fegato, milza e pelle e porta fuori dalle cellule le scorie e rifiuti cellulari
No.8 D6 Natrium chloratum • regola l’equilibrio idrico del nostro organismo. • Disintossica da tutti i metalli pesanti (amalgama, piombo, arsenico..)

No.9 D6 Natrium phosphoricum • Il sale principale dell’equilibrio acido-base del nostro organismo • Neutralizza gli acidi nel corpo (tra cui l’acido urico) •

No.10 D6 Natrium sulfuricum • Importante disintossicante e purificante per il fegato, cistifellea e pancreas • Coadiuva il lavoro del sale no. 6 facendo fuoriuscire le scorie e le tossine dal corpo tramite gli organi emuntori • Elimina anche l’alcool sia quello ingerito che quello prodotto dalla digestione ad esempio con la fermentazione delle verdure crude insieme a zuccheri che dà spesso stanchezza dopo i pasti

Uso suggerito: assumere per le prime 2 settimane 10 compresse di ciascuno al giorno, e farle sciogliere in bocca anche una alla volta, oppure scioglierle tutte insieme in acqua calda (ripartite in due volte al giorno) e bere a piccoli sorsi tenendoli un poco in bocca per far sì che i Sali vengano assorbiti dalla mucosa orale.

Nelle successive due settimane assumere 6 compresse di ognuno dei sali durante la giornata.
E ‘importante durante questo trattamento bere regolarmente 2,5-3 litri di acqua e tisane senza zucchero al giorno, per aiutare ad espellere le tossine che vengono portate in circolo.

Claudia Boni – docente e consulente sali minerali di Schussler

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...