Acne e pelle impura

La pelle è l’organo che più di tutti parla di noi agli altri, il nostro confine tra noi e il mondo; emozioni inespresse si manifestano all’esterno con segni diversi ma inequivocabili. L’ acne ne è un esempio: i brufoli, che in genere caratterizzano l’età adolescenziale, rappresentano il sintomo di un disagio interiore. All’origine dell’acne ci possono essere fattori diversi: un’alimentazione squilibrata, fattori ormonali, cosmetici e detergenti aggressivi, ma soprattutto lo stress. Secondo l’interpretazione psicosomatica, l’acne rappresenta un’energia con una forte valenza sessuale, che emerge dal profondo, ma non trova una via di espressione. Le emozioni trattenute diventano calore e la pelle si arrossa, brucia. Lo stesso vale per i conflitti irrisolti verso gli adulti di riferimento che vengono trattenuti e che non trovando una via di uscita, “scoppiano” sul viso dell’adolescente.

Nella biochimica si utilizzano sia per via interna che come crema, il sale nr. 9 Natrium phosphorcum di base, il nr. 3 Ferrum phosphoricum se i brufoli sono molto infiammati e il nr. 11 Silicea se si tratta di pustole purulente.

 

CREMA NOTTE PER L’ACNE

Utilizzare la crema nr 9 Natrium phosphoricum alla quale aggiungiamo anche 3 gocce di ciascun olio essenziale:  tea tree, lavanda e timo che asciugano e disinfettano il brufolo lenendo anche l’infiammazione. Alla mattina al risveglio si potrà già notare che i brufoli si sono notevolmente asciugati.

Se c’è infiammazione aggiungere anche la crema nr 3 Ferrum phosphoricum e se c’è suppurazione la crema nr. 11 Silicea.

(tratto dal libro I sali di Schussler. L’arte dell’analisi visuale per vivere in salute e vitali. )

Se vuoi conoscere maggiormente i Sali minerali del dr. Schussler e l’analisi visuale, nel mese di Maggio terrò due corsi dal vivo, oppure c’è sempre la possibilità di un corso online propedeutico. Trovi ogni informazione a questa pagina.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...